VISITORS
Visitors, statistiche web veloci English Version
Introduzione

Visitors effettua una analisi dei log del web server e produce delle statistiche web. Funziona su Linux (ed altri sistemi operativi Unix-Like), e Windows. Il programma prende in input i log del web server e produce come output varie statistiche e analisi sotto forma di diversi rapporti in formato html o testuale. I principi di disegno di questa applicazione sono abbastanza diversi da altri programmi simili:



Un grafo generato con visitors e graphviz
clicca per ingrandire
  • Non richiede alcuna installazione.
  • Puo' processare 150,000 linee di log per secondo in computer moderni. Con la lunghezza tipica delle linee dei miei file di log ciò equivale a circa 20MB/s.
  • E' disegnato per essere utilizzato dalla linea di comando.
  • Produce i report in solo testo o html. Il formato solo testo e' molto utile quando si utilizza visitors in ssh giusto per vedere velocemente cosa sta accadendo nel tuo sito web.
  • Non e' necessario specificare il formato dei log. Visitors funziona direttamente con i log di apache e qualunque altro web server che ha un formato piu' o meno standard (vedi la documentazione in inglese per maggiori informazioni).
  • E' un programma portabile scritto in C, puo' essere compilato in diversi sistemi. I binari per i sistemi Windows sono disponibili nella sezione Download di questa pagina.
  • Visitors è software libero (free software e dunque freeware), nei termini della licenza GPL. Non e' necessario pagare per utilizzarlo.
  • Visitors è supportato. se vuoi una versione modificata creata direttamente dall'autore originale per un prezzo modesto, contattami all'indirizzo email antirez (at) invece.org. I fornitori di servizi internet potrebbero trarre dei vantaggi dalla velocita' di Visitors.

Image of a graph generated with visitors and graphviz
The new day/hour combined map
Novità! versione 0.5 disponibile

Aggiunti nuovi report, grafici migliorati, utilizzo di una quantità di memoria inferiore, statistiche fatte per visite invece che per accessi semplici ove possibile, molte altre migliorie e fix per bachi.


Report e analisi prodotti

I report contengono una serie di utili informazioni e statistiche:

  • Pagine più richieste.
  • Immagini più richieste.
  • Referer per numero di accessi ed età.
  • Visitatori unici.
  • Pagine visitate per visita unica.
  • Pagine scaricate dal crawler (o spider) di Google (e la data dell'ultimo accesso da parte di Google in ogni pagina).
  • Percentuale di visite provenienti da ricerche effettuate su google ogni giorno.
  • Informazioni sui percorsi piu' battuti dagli utenti nella navigazione del sito (web trails).
  • Frasi usate nelle ricerce su Google (Keyphrases).
  • User agents.
  • Distribuzione delle visite in relazione all'ora e al giorno della settimana.
  • Mappa bidimensionale degli accessi in ogni diversa ora della settimana.
  • Analisi e resa visuale dei percorsi piu' utilizzati tramite Graphviz.
  • Statistiche sui sistemi operativi, browser, e domini piu' utilizzati.
  • Errori 404.

Puoi vedere un report in formato html o la versione in formato testo

esempio di report
clicca per ingrandire

Semplice da usare

Visitors non richeide database, nè l'abilità di scrivere sul disco, non c'è installazione, file di configurazione, o qualcos'altro. Basta fornirgli come argumenti le opzioni per controllare quante linee mostrare per ogni report, se escludere o includere alcune analisi, e una lista di file di log. Si possono specificare piu' file di log contemporaneamente senza che questi siano ordinati per data, e neppure tutti dello stesso formato!.


Generazione di grafi con Graphviz

esempio di grafoUtilizzando il modo graphviz Visitors processa i file di log e genera un grafo pronto per essere renderizzato con Graphviz. Il grafo generato è l'equivalente visuale dei web trails prodotti nel normale report, ma e' molto piu' interessante per siti complessi, dunque l'obiettivo di questa opzione non e' quello di generare un grafo dei link dell'intero sito, ma uno che mostri il modo di utilizzo ossia come gli utenti si muovono durante la navigazione.


Esempi

Il modo più semplice per utililizzare Visitors e' quello interattivo, quando c'e' un log da analizzare al volo (ad esempio da ssh loggato sul server). Basta scrivere:

visitors access.log | less

che prudurra' una analisi in solo testo. Per generare le statistiche in formato html con molte piu' informazioni si può usare questo:

visitors -A -m 30 access.log -o html > report.html

Se interessano delle informazioni sul modo di utilizzo del sito da parte degli utenti, e' necessario specificare il prefisso della url del sito web, e l'opzione --trails.

visitors -A -m 30 access.log -o html --trails --prefix http://www.hping.org > report.html

E' possible specificare piu' di un nome di file, o passare i log tramite lo standard input come negli esempi che seguono:

visitors /var/log/apache/access.log.*
zcat access.log.*.gz | visitors -

Leggi la documentazione (in inglese) per saperne di più.


Estendere Visitors

Visitors e' disegnato per essere esteso. Puoi sviluppare piu' moduli di output se non sei soddisfatto con l'html e il solo testo. Controlla i codice sorgente per vedere come funzionano i moduli di output già sviluppati. Per crearne uno nuovo devi solo definire dei metodi per il tuo metodo di output, ad esempio print_header, print_title e così via.

Scarica Visitors 0.4
(novità di questa versione)

Codice sorgente della versione 0.5 (per Linux e tutti gli altri sistemi operativi) visitors-0.5.tar.gz
Versione binaria per Windows visitors.exe
Documentazione on-line (in inglese) doc.html


Promotional Button

Se vuoi promuovere Visitors ma allo stesso tempo vuoi proteggere la privacy dei tuoi visitatori (e la tua), evitando di mostrare i report generati sul web, abbiamo creato il seguente bottone che puo' essere aggiunto ai siti che utilizzano Visitors per le statistiche.

powered by visitors


Bugs

Visitors e' un programma giovane, per la natura delle tecniche di parsing veloce che utilizza e' possibile che ci siano dei bachi che vengono fuori tentando di processare delle linee di log non standard o non comuni. Se ti capita di avere problemi ti prego di spedire una email con la descrizione del problema, e se possibile la parte di access.log che permette di riprodurre il baco. Poiche' dopo 4 version e 3000 download, e l'inclusione di Visitors come un port di Gentoo e FreeBSD, e' stato scoperto solo un baco minore nel parser (che la versione 0.4 di visitors sistema), l'autore considera visitors abbastanza stabile da essere usato in produzione (ovviamente a vostro rischio e pericolo, come sempre col software). Grazie per il tuo aiuto.


Autore

Salvatore Sanfilippo <antirez (at) invece (dot) org>.


Copyright (C) 2004,2005 Salvatore Sanfilippo -- All Rights Reserved